Liberiamoci dell’amianto

Views : 3091
Embed Code

L’evoluzione tecnologica, la sensibilità ambientale, quella verso la salute delle persone e i dettami legislativi hanno portato il mondo industriale a ricercare materiali sostitutivi dell’ amianto in numerosi campi di applicazione ( coperture, sistemi frenanti, isolanti ecc. ). Come spesso accade nei sistemi evolutivi, l’ adozione di nuove tecnologie, quali il fotovoltaico, come elemento integrativo nella sostituzione di coperture divenute obsolete, accompagna il tramonto dell’ amianto e favorisce al contempo l’ uso di una fonte rinnovabile. La commissione ambiente e e energia dell’ Ordine degli Ingegneri dell Provincia di Firenze organizza una giornata per illustrarle