Sanatoria edilizia, mantenimento e valorizzazione del territorio: da rivedere le nuova legge regionale

Views : 608
Embed Code

La nuova legge regionale sulle norme per il governo del territorio è in fase di revisione, nella sezione inerente l’attività edilizia in zona sismica ancora in sospeso la questione sulla sanatoria delle opere eseguite illegittimamente. Diversi i punti in sospeso anche in materia di valorizzazione e mantenimento del territorio , gli addetti ai lavori, pur apprezzando i limiti imposti al consumo del suolo e l’importanza conferita alle zone agricole e forestali, criticano la scarsa attenzione prestata all’eterogeneità delle attività economiche legate all’agricoltura.